Raid israeliano a Jenin, un morto e numerosi feriti

featured 1645827
featured 1645827

Jenin, 6 set. (askanews) – Un raid delle forze israeliane nella Cisgiordania occupata ha ucciso un uomo palestinese e ne ha feriti altri 16 durante. I militari hanno fatto esplodere la casa di un palestinese che aveva compiuto un attacco mortale a Tel Aviv in cui erano rimaste uccise tre persone.

I veicoli militari israeliani sono entrati nella città di Jenin sotto il fuoco pesante e i soldati hanno risposto con mezzi antisommossa e aprendo il fuoco.

Ho guardato fuori dalla finestra e ho visto i soldati, ci hanno ordinato di lasciare la casa, gli ho detto di aspettare ma loro hanno sparato racconta questa donna palestinese.

Dopo l’ondata di attacchi palestinesi Israele ha intensificato le incursioni in Cisgiordania, nei raid sarebbero morti circa 100 palestinesi. Dopo il raid ci sono stati nuovi scontri tra palestinesi e forze di polizia israeliane.