Raid su carcere in Yemen, Coalizione "non sapeva" presenza detenuti -2-

Fth

Roma, 2 set. (askanews) - Ieri, il Comitato internazionale della Croce rossa (Icrc) in Yemen ha riferito di un bilancio di oltre 100 vittime dopo un attacco della coalizione guidata da Riad su un centro di detenzione gestito dai ribelli Houthi, a sud della capitale Sanaa.

"Stimiamo che più di 100 persone siano state uccise" in questo attacco, ha affermato Franz Rauchenstein, capo dell'Icrc in Yemen, aggiungendo che le squadre sul posto stanno spostando le macerie in cerca di sopravvissuti, nonostante le loro possibilità di sopravvivenza siano "molto deboli".