Rally: Danilo Petrucci correrà la Dakar 2022 con la Ktm

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 10 nov. – (Adnkronos) – Un nuovo capitolo nella vita a due ruote per Danilo Petrucci, dalla pista alla sabbia, quella speciale della Dakar. La Ktm ha ufficializzato la presenza del 31enne pilota ternano alla massacrante corsa che scatterà il prossimo 1° gennaio. La casa francese vanta molti record nella classica del deserto che andrà in scena per il terzo anno consecutivo in Medio Oriente.

Danilo Petrucci vanta una lunga esperienza come pilota fuoristada nell'enduro e nel motocross ma per la prima volta si cimenterà nel rally. Nelle scorse settimane ha effettuato, con l'intero team Ktm, dei test a bordo della sua Ktm 450 Rally sulle dune del deserto di Dubai. "Penso che sarò l'unico pilota a passare nel giro di un mese dalla MotoGp alla Dakar quindi è con grande orgoglio che ci vado. Sarà una gara dura ma sono emozionato".

In un comunicato a firma del suo Direttore Pit Beirer la Ktm sottolinea come Petrucci è uno dei "pochi talenti in grado di effettuare questo passaggio dall'asfalto alle dune" e lo ringrazia per la sua professionalità e per l'impegno che sta mettendo in questa nuova avventura con un team che vanta il record di 18 successi consecutivi alla Dakar.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli