Rampelli: sardine prodotto da laboratorio del Pd per consenso

Pol/Vep

Roma, 22 nov. (askanews) - "Premesso che movimentismo mi fa simpatia, è sempre bello vedere persone che si organizzano, è un fatto positivo per la democrazia. Tuttavia, siccome il Pd non è in grado di intercettare il consenso, costruisce questi movimenti in laboratorio per provare a rigenerare quel consenso che ha inesorabilmente perduto. Certo, non si capisce perché questi giovani contestino il centrodestra che non governa né in Regione Emilia Romagna né a livello nazionale. Dovrebbero contestare il potere e oggi il potere è Bonaccini, Zingaretti e Di Maio. Qui gatta ci cova...". È quanto ha dichiarato il vicepresidente della Camera Fabio Rampelli di Fratelli d'Italia.