Ranieri Guerra (Oms): il cantone di Ginevra è l'epicentro in Europa del virus

·1 minuto per la lettura

AGI – “In questo momento il Cantone di Ginevra (che è uno dei cantoni francofoni) è di fatto l'epicentro europeo”. Lo ha detto Ranieri Guerra, direttore aggiunto dell'Oms e membro del Cts, intervenuto al Congresso straordinario digitale della Società italiana di Pediatria (Sip), dal titolo 'La Pediatria Italiana e la pandemia da SARS-CoV-2' e in programma fino a domani.

Per Guerra, il cantone di Ginevra “ha circa 3 volte la casistica italiana in questo momento con una saturazione già raggiunta di tutte le terapie intensive della città e del cantone”.

Siamo in presenza, ha continuato Guerra, “di una situazione abbastanza bizzarra in cui la Svizzera e tutto il Governo confederale non ha preso grandi decisioni di contenimento affidandosi ai singoli cantoni che stanno procedendo in maniera direi estremamente disomogenea segnalando, anche all'Italia, quanto potrebbe accadere se le Regioni non avessero una partecipazione diretta in cabina di regia, quindi - ha concluso - non fossero completamente inserite nel meccanismo decisionale che cerca di arrivare a quel minimo di coerenza e di coesione nazionale che è indispensabile in questo caso per fermare la salita della curva".