Rapina un negozio, scappa in monopattino e ferisce un agente: arrestato un 21enne

·1 minuto per la lettura
polizia
polizia

Milano, un 21enne nella mattinata di ieri, 31 ottobre 2021, dopo aver rapinato un negozio ha tentato la fuga con il monopattino. Prima di essere arrestato, il giovane ha ferito un agente della polizia di stato.

Rapina un negozio e scappa in monopattino: la dinamica

L’episodio è accaduto in viale Lunigiana a Milano verso le 8:40. Chi ha subito il furto è stato un negozio di elettronica. Il 21enne ha sfondato con una mazza la vetrina del negozio ed ha rubato due telefoni ed un computer. Rapidamente, il giovane è salito a bordo di un monopattino elettrico ed ha iniziato la sua fuga.

Rapina un negozio e scappa in monopattino: l’intervento della polizia

La polizia è stata avvertita da alcuni testimoni ed è giunta rapidamente sul luogo della rapina. Il giovane è stato subito individuato ed arrestato dopo un breve inseguimento. Durante l’arresto, il 21enne ha cercato di opporre resistenza ferendo un poliziotto alla mano sinistra. La prognosi del polizitto ferito è di 7 giorni.

Rapina un negozio e scappa in monopattino: il profilo del rapinatore

Non era incensurato il giovane rapinatore. Dopo essere stato indentificato al momento dell’arresto, i poliziotti hanno scoperto che il 21enne era di origine albanese e non aveva una fedina penale pulita, in quanto aveva già alcuni precedenti simili. Attualmente il rapinatore è in stato d’arresto con l’accusa di rapina.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli