Rapina una farmacia e fugge in autobus: 57enne arrestato a Milano

Red-Alp

Milano, 31 lug. (askanews) - La polizia ha arrestato ieri a Milano un 57enne pregiudicato accusato di essere l'autore di una rapina commessa poco dopo le 19 alla farmacia "Barona" in piazza Miani. Lo riferisce la questura meneghina, spiegando che dopo aver compiuto il colpo, il rapinatore ha cercato di prendere un taxi ma una farmacista, corsa fuori per bloccarlo, ha urlato al tassista di non partire. L'uomo così è sceso ed è fuggito verso via Biella e poi è salito sull'autobus della linea 74. Gli agenti della Volante del commissariato Scalo Romana intervenuti sul posto, hanno quindi "agganciato" e bloccato il pullman in via Ettore Ponti a bordo del quale hanno individuato e fermato l'uomo trovato in possesso dei 165 euro in contanti appena sottratti dalla cassa della farmacia.

Il 57enne, con numerosi precedenti penali per rapina, furto, stupefacenti ed evasione, è risultato sottoposto alla misura di prevenzione dell'avviso orale emesso dal questore di Milano.