Rapina a Unicredit di Aversa: ladri bloccano vie di accesso alla banca

Rapina Unicredit Aversa

Una banda di ladri ha effettuato una rapina alla banca Unicredit di Aversa (provincia di Caserta) all’alba di oggi, venerdì 22 novembre 2019. Per poter mettere a segno il colpo hanno bloccato tutte le strade del centro con auto e camion.

Rapina Unicredit di Aversa

Lungo via Roma hanno infatti posizionato due tir di traverso, uno nella zona sud, all’altezza dell’Arco dell’Annunziata, e uno in quella a nord, vicino al Parco Pozzi. Hanno poi messo una Fiat Uno nei dintorni della casa comunale per bloccare la via in cui si trova la banca, ovvero via Vittorio Emanuele. Infine un terzo camion in piazzetta don Diana, attualmente occupata dal cantiere di ristrutturazione di una scuola.

Isolata in questo modo l’area, il gruppo di banditi ha così sfondato la vetrina della filiale, probabilmente usando un braccio meccanico. Una volta all’interno ha prelevato le cassette di sicurezza ed è fuggito, senza preoccuparsi di togliere tutti i veicoli che avevano sparso per le strade.

Sul posto sono giunte le forze dell’ordine non appena i residenti, avvertendo un forte colpo tra le 4:30 e le 5, le hanno avvisate. Il loro arrivo sul luogo del reato è stato rallentato dai mezzi disseminati dai rapinatori. Una volta giunti, hanno acquisito le immagini di videosorveglianza sia interne che esterne all’Unicredit. Avviate le indagini, cercheranno di risalire alla banda di ladri.

La stessa modalità di rapina era stata tentata nel mese di ottobre 2019 ad Afragola (Napoli), ma in questo caso il tentativo di rubare il bancomat era fallito.