Rapinano vigilanti a Esselunga nel Milanese: colpo da 100mila euro

Alp
·1 minuto per la lettura

Milano, 26 ott. (askanews) - Questa mattina tre banditi armati di pistola hanno aggredito e rapinato un vigilante fuggendo poi con 100mila euro in monete che sembra che l'uomo stesse per consegnare all'Esselunga di Cologno Monzese, nel Milanese. Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri intervenuti sul posto e che ora stanno conducendo le indagini, i rapinatori avrebbero atteso l'arrivo del furgone blindato che è giunto intorno alle 7.45 davanti al supermercato di viale Lombardia. Appena la guardia giurata è scesa dal mezzo, l'avrebbero colpita alla testa strappandogli dalle mani la valigetta con il denaro e dileguandosi. Il vigilante è stato trasportato in codice verde dal 118 all'ospedale di Cinisello Balsamo (Milano) ma le sue condizioni non desterebbero preoccupazione. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Sesto San Giovanni (Milano) che stanno raccogliendo le testimonianze dei presenti e recuperando le immagini delle telecamere di sicurezza della zona.