Rapine con sequestro di persona e furti al bancomat, smantellata banda

·1 minuto per la lettura

Una banda specializzata in rapine con sequestro di persona e furti ai bancomat è stata smantellata dai carabinieri a Trapani. I militari del Nucleo Investigativo di Trapani e della Compagnia di Alcamo, insieme allo Squadrone Eliportato Cacciatori di Sicilia, hanno dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal gip del Tribunale di Trapani su richiesta della locale Procura, nei confronti di cinque persone. I carabinieri hanno complessivamente denunciato otto persone, di cui una deceduta per cause accidentali. "Si è stimato che la banda, nei colpi messi a segno, si sia appropriata complessivamente di denaro e beni per un milione e mezzo di euro, entrando illecitamente in possesso anche di una pistola calibro 38", spiegano gli investigatori dell'Arma.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli