Rapine a minimarket e ad ambulanti a Milano: presa baby gang

Alp

Milano, 30 lug. (askanews) - I poliziotti del commissariato di Lambrate hanno fermato a Milano quattro ragazzi e una ragazza tra i 14 e i 16 anni accusati di aver rapinato nell'aprile scorso almeno quattro tra ambulanti e minimarket gestiti da commercianti di origine asiatica. Nei confronti dei cinque è stata notificata un'ordinanza di custodia cautelare: tre sono stati posti in comunità, e un quarto al Beccaria dove era già recluso il quinto indagato per un'altra rapina.

La baby gang era conosciuta nel popolare quartiere di Lambrate, così come noti sarebbero stati alcuni episodi di bullismo compiuti dai singoli ragazzi nelle scuole medie dove sono iscritti. Oltre ad impossessarsi della merce posta in vendita (coltellini, bombolette, sigarette e bottiglie di alcolici), i giovanissimi indagati avrebbero anche aggredito alcuni commercianti e clienti, tra cui una donna incinta.