Rapporto Caritas: in Italia 1,8 mln famiglie in povertà assoluta

Mpd

Roma, 16 nov. (askanews) - In Italia risultano oggi in uno stato di povertà assoluta 1milione 800mila famiglie (il 7,0% dei nuclei familiari), per un totale di oltre 5 milioni di individui (l'8,4% della popolazione). I dati appaiono pressoché stabili se confrontati con quelli dell'anno precedente; nel 2017, infatti, l'incidenza si attestava al 6,9% per le famiglie e all'8,4% per gli individui. Lo evidenzia il Flash Report sulla povertà ed esclusione sociale 2019 (.pdf) di Caritas Italiana pubblicato oggi alla vigilia terza Giornata Mondiale dei Poveri che si celebra domani (XXXIII del Tempo Ordinario).

In questa edizione, oltre a riportare i dati provenienti dagli oltre 3.300 Centri di Ascolto di tutta Italia, un focus curato insieme a Legambiente è dedicato alle strette connessioni tra ambiente, degrado, povertà e giustizia sociale.

Il Report è stato presentato sabato 16 novembre all'interno della quarta edizione del Festival dell'economia civile di Campi Bisenzio (FI). All'incontro "Povertà e crisi ecologica: cause, connessioni e risposte" hanno partecipato il direttore di Caritas Italiana, don Francesco Soddu, Renato Marinaro, responsabile Area Nazionale Promozione Caritas, Enrico Fontana, responsabile nazionale Ufficio Economia Civile Legambiente Nazionale, ed Emiliano Fossi, sindaco di Campi Bisenzio.

(Segue)