Rapporto Inail 2020: più lavoro sommerso e più infortuni mortali

Più lavoro sommerso e più infortuni mortali nell'anno della pandemia. Lo rivela il Rapporto Inail 2020 secondo cui su 7.486 aziende ispezionate, l'86,5% è risultato irregolare nel versamento di premi e contributi. Il ministro del Lavoro Andrea Orlando: "Inaccettabile".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli