Rappresentanza italiana all'Onu dice basta alla plastica... -2-

A24/Red

New York, 23 set. (askanews) - L'iniziativa si iscrive nell'alveo del progetto "Farnesina Verde" promosso dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale per la riduzione dell'impatto ambientale della Farnesina e della rete diplomatico-consolare. Con l'inaugurazione ufficiale come spazio "single-use plastic-free", la Rappresentanza aderisce anche alla campagna "Plastic-Free" lanciata dal Ministero dell'Ambiente.

L'Italia sostiene la campagna lanciata dalle Nazioni Unite per l'eliminazione dell'uso della plastica monouso presso le sedi dell'Organizzazione e per una diminuzione complessiva dell'impatto ambientale delle missioni e delle attività Onu sul terreno, una linea d'azione che il nostro paese promuove anche nel quadro del Gruppo di Amici sulla gestione ambientale delle operazioni Onu sul terreno, istituito da Italia e Bangladesh nel 2018.