Rave party, proposta Fi: sanzioni fino a 200mila euro per gli organizzatori

(Adnkronos) - Una maxi sanzione fino a 200mila euro e multe a chi partecipa. E' la proposta di Forza Italia contro i Rave party presentata alla Camera il 31 ottobre. La sanzione si applicherebbe ai raduni a carattere musicale organizzati in spazi aperti o chiusi che presentano rischi per la sicurezza dei partecipanti. Per non incorrere nelle multe agli organizzatori viene chiesto di dare comunicazione alla Questura almeno 30 giorni prima dell'evento e di garantire addetti alla sicurezza, un presidio medico, un circuito di raccolta di rifiuti e servizi igienici.