Rave party, Salvini: Lamorgese ministro non adeguato

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 19 ago. (askanews) - "Mi sembra che chi occupa in questo momento il ministero dell'Interno non sia adeguato". Lo ha detto il segretario della Lega, Matteo Salvini a Morning News su Canale 5 riferendosi alla gestione del rave party in provincia di Viterbo. "Si doveva bloccare tutto prima - ha aggiunto - a danno fatto le forze dell'ordine non possono andare in mezzo a diecimila ragazzini, non puoi mandare l'esercito".

Ancora, "che condizioni sanitarie legate al Covid porteranno questi ragazzi in tutta Europa?".

Il rave party, ha continuato Salvini, "è una follia. Lamorgese dovrebbe spiegare agli italiani cosa sta facendo per difendere la salute e la sicurezza. Come è possibile che il ministro dell'Interno chieda il green pass per i concerti, per le piscine e poi si permettano cose di questo genere?".

"Da giorni - ha continuato - chiediamo spiegazioni e fortunatamente sono intervenuti. Ma lì ci sono ragazzi, 8-10mila, che vengono da tutta Europa, e guarda caso scelgono l'Italia per fare queste cose".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli