Rave Viterbo: Fiano, 'decine con Salvini al Viminale, nessuno chiese dimissioni'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 15 set. (Adnkronos) – "Oggi il ministro Lamorgese svolgerà in Parlamento una informativa sulla vicenda del rave party in provincia di Viterbo. Come noto, Fratelli d’Italia intende presentare una mozione di sfiducia e Salvini vorrebbe, ma non può. E comunque ne chiede le dimissioni ogni giorno". Lo afferma Emanuele Fiano, della presidenza del Gruppo Pd alla Camera.

"Io penso sia una follia pensare che il ministro abbia una qualche responsabilità in questa vicenda. Ma a parte il mio pensiero mi sono appassionato a verificare quanti Rave Party anche più complicati, si svolsero durante il mandato del ministro Matteo Salvini, senza che nessuno chiedesse le sue dimissioni o immaginasse qualche responsabilità diretta".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli