Rave Viterbo: Saccone (Udc), 'basta scaricabarile, chiarezza a livello centrale'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 23 ago. (Adnkronos) – "Basta con lo scaricabarile. Non serve e danneggia soprattutto chi sul campo ha gestito con professionalità e generosità un evento che rischiava di produrre enormi danni. La cabina di regia di eventi così rilevanti non può essere relegata agli organi territoriali ma deve essere condivisa a livello centrale. Illudersi di additare il prefetto di Viterbo come responsabile di quanto accaduto, non solo non corrisponde alla realtà, ma innesca un corto circuito istituzionale che non giova allo Stato e alle istituzioni. Si faccia chiarezza nelle sedi opportune ma senza trovare capro espiatori”. Così il senatore Antonio Saccone, portavoce nazionale dell’Udc e segretario regionale del partito per il Lazio.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli