Ravenna, donna uccide il compagno in un chiosco di piadine

Pat

Bologna, 13 ago. (askanews) - E' probabilmente di natura passionale il movente dell'omicidio avvenuto nella notte a Lido Adriano, in provincia di Ravenna, secondo le ricostruzioni dei carabinieri chiamati sul posto dopo un litigio tra un uomo di 61 anni e la compagna di dieci anni di meno, entrambi residenti in provincia di Piacenza e gestori di un chiosco di piadine nella località balneare.

La donna, dopo un diverbio col compagno per una sua relazione con una terza persona, lo ha colpito all'addome con un coltello usato per tagliare i salumi. I due sono usciti in strada per chiedere aiuto ma poco dopo l'uomo si è accasciato a terra. I sanitari lo hanno trasportato al pronto soccorso dove è morto poco prima delle 3.