Raz Degan confessa: “Ho fatto l’Isola per pagare le cure di mamma”

Raz Degan

Raz Degan è un uomo molto differente dai personaggi maschili che bazzicano il mondo televisivo attuale. Ispirato da ideali ben più alti del guadagno facile e della notorietà a tutti i costi, Raz è sparito dalla TV dopo la vittoria all’Isola dei Famosi nel 2017, scegliendo di non cavalcare l’ondata di successo che avrebbe potuto assicurargli ulteriori guadagni. Il motivo per cui scelse di partecipare al reality e le considerazioni poco lusinghiere sui naufraghi incontrati n Honduras la dicono molto lunga sull’uomo che era e che è.

Raz Degan: sull’Isola per la madre

I motivi per cui i personaggi più o meno famosi dello spettacolo scelgono di partecipare ai vari reality show sono più o meno sempre gli stessi: il desiderio di dare una nuova spinta alla carriera ormai sul viale del tramonto oppure, al contrario, il desiderio di farsi conoscere dal grande pubblico per diventare a tutti gli effetti un protagonista della TV popolare.

Le ragioni per cui Raz Degan decise di sbarcare sull’Isola e trascorrere settimane e settimane lontano dalla civiltà, invece, furono completamente diverse. All’epoca la madre di Raz, Andina, che all’epoca era molto malata e necessitava di cure costose.

Ave vinto l’Isola, quindi, gli permise di alleggerire la famiglia da un carico economico non da poco, ma lo costrinse a confrontarsi con l’ignoranza e con la mancanza di dignità dei suoi compagni d’avventura:

Laggiù ho incontrato molta ignoranza, i paguri hanno più dignità, però la natura era un regalo che mi ha caricato nell’anima.

LEGGI ANCHE: Raz Degan dimentica Paola Barale: il post con una donna misteriosa

Il legame con la natura

Il bisogno di stare più a contatto possibile con la natura, in qualunque sua forma, è una caratteristica distintiva di Raz Degan. L’attore ha infatti invitato i giovani d’oggi a “staccare il telefono e imparare a piantare pomodori”, nel tentativo di instaurare un rapporto più autentico con il mondo.

Esattamente come la sua vita televisiva, la vita virtuale di Raz Degan è piuttosto scarna: sul suo profilo Instagram i selfie ci sono, ma non sono gli assoluti protagonisti del suo feed. Fotografie di paesaggi e di persone raccontano di un uomo sensibile e molto dotato per la fotografia, in grado di cogliere la bellezza del mondo. Di tutto il mondo, dato che Raz afferma orgogliosamente di aver già visitato 120 paesi.

LEGGI ANCHE: Paola Barale confessa: “Raz Degan mi ha aperto la vita”

Il nuovo progetto per Jagermeister

Nonostante il fatto che abbia deciso di rimanere ben lontano dal piccolo schermo, Raz Degan ha accettato la proposta di Jagermaister, l’amaro che 25 anni fa lo lanciò nel firmamento televisivo rendendolo protagonista di uno spot pubblicitario che ha fatto la storia.

Dopo un quarto di secolo da quel famoso spot in cui Raz affermava “Sono solo fatti miei”, l’attore si mette dietro la macchina da presa: scriverà, dirigerà il prossimo progetto del famoso brand di alcolici e vestirà anche i panni dell protagonista.

“Sarà una storia sull’essenza della vita” ha affermato parlando del progetto che, quindi, sarà qualcosa di ben diverso, più complesso ed evoluto rispetto a un semplice spot.

Oltre a questo pare che Raz tornerà a recitare, dal momento che gli è stato proposto un “ruolo molto bello”, che l’attore ha pensato potesse rientrare nelle sue corde.