Razzismo, Rotta (Pd): leader ultras Verona inqualificabile

Pol/Bac

Roma, 4 nov. (askanews) - "Inqualificabili le parole di uno dei leader degli Ultras della tifoseria scaligera, Luca Castellini - capo locale di Forza nuova - nei confronti di Balotelli. I cori razzisti di ieri al Bentegodi sporcano l'immagine della città di Verona e di tutto lo sport italiano. Questi teppisti vanno isolati e denunciati. Spiace che alcuni politici locali, anziché condannare e prendere le distanze da questi episodi, facciano gli offesi. Il loro silenzio è un danno alla tifoseria vera, alle persone perbene, alla stessa città di Verona. Giustificare espressioni razziste che incitano all'odio è grave e rischia di moltiplicare comportamenti inaccettabili. Non c'è in ballo solo la giusta chiusura del settore di uno stadio, ma la qualità della democrazia del Paese". Lo dichiara la vice capogruppo vicaria del Pd alla Camera Alessia Rotta.