RD Congo, ex Signore della guerra Ntagada condannato a 30 anni

Fth

Roma, 7 nov. (askanews) - La Corte penale internazionale (CPI) ha condannato oggi l'ex Signore della guerra congolese Bosco Ntaganda a 30 anni di carcere per crimini di guerra e contro l'umanità, la sentenza più pesante mai pronunciata dalla corte con sede a L'Aia.

Citando "reati multipli", tra cui schiavitù sessuale e persecuzioni, il giudice Robert Fremr ha dichiarato in udienza che la sentenza di Bosco Ntaganda "è così fissata a 30 anni di prigione", come ha riportato l'agenzia France Presse,(Segue)