Rdc, percezione indebita: 389 denunciati a Catania

(Adnkronos) - I Carabinieri di Catania con la collaborazione dell’Inps hanno individuato e denunciato 389 persone, 191 delle quali con precedenti, alcuni anche per reati di mafia, ritenute responsabili di aver ottenuto indebitamente il reddito di cittadinanza utilizzando dichiarazioni false, nonché omettendo informazioni dovute, a vario titolo dal 2020.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli