**Rdc: Renzi, 'non serve per combattere povertà, serve lavoro vero'**

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 27 mag. (Adnkronos) – "Continua la polemica sul reddito di cittadinanza. Bisogna dirlo con forza: il reddito di cittadinanza non combatte la povertà. Il reddito di cittadinanza condanna una generazione a rimanere povera per sempre. A meno di non voler dire che con 500€ al mese si può campare bene". Così Matteo Renzi nelle enews.

"Per combattere la povertà serve il lavoro, non il sussidio. Su questo sono pronto a fare dibattiti in tutta Italia: noi siamo il vero partito del lavoro, altro che redditi di cittadinanza e quota 100. Lavoro vero, lavoro di qualità, lavoro pagato bene. Ma lavoro, non sussidi. La R di Radio Leopolda, una erre rovesciata, è il simbolo di tutto ciò che vogliamo rovesciare, reddito di cittadinanza incluso".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli