Rdc: Salvini, 'premia i furbetti che non fanno niente da mattina a sera'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 9 set (Adnkronos) – Il reddito di cittadinanza "premia migliaia di furbetti che non fanno niente da mattina a sera. Noi dobbiamo premiare quelli che lavorano, non quelli con il macchinone". Lo ha detto Matteo Salvini a Villapiana, in provincia di Cosenza.

"Se ci sono dei disabili che non possono lavorare, che non ce la fanno, è doveroso aiutarli. Ma stiamo dando 6-7-800 euro al mese a gente che con tre ore di lavoro nero si porta a casa più soldi di chi si alza al mattino e va a lavorare -ha aggiunto il leader della Lega-. Dobbiamo aiutare chi non ce la fa, è un dovere. Ma aiutare a spese vostre i furbetti, sbattere via miliardi di euro per dare una mano ai furbetti è una follia".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli