Rdc: scoperti 32 percettori indebiti nel catanese, danno per lo Stato di 398mila euro-Video

(Adnkronos) - La Guardia di Finanza ha ‘individuato’ a Riposto, nel catanese, 32 indebiti percettori del reddito di cittadinanza per un danno alle casse dello Stato di oltre 398 mila euro. In particolare, in due non avevano i requisiti per ottenere il ‘beneficio’ perché condannati in via definitiva per il reato di associazione mafiosa. Altre dieci persone hanno omesso di comunicare di avere nel proprio ‘nucleo’ dei familiari condannati in via definitiva per il medesimo reato. In tre, invece, non avevano i requisiti per ottenere il ‘beneficio‘ perché sottoposti a misura cautelare. Altre diciassette persone, infine hanno omesso di comunicare di avere nel proprio ‘nucleo’ familiari sottoposti a misura cautelare personale. Sulla base degli elementi acquisiti le fiamme gialle hanno denunciato gli indebiti percettori all’Autorità giudiziaria che ha già emesso 27 avvisi di conclusione delle indagini preliminari che sono stati notificati ai vari indagati.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli