RdCondo, Msf: epidemia morbillo la più grande al mondo, 5.700 morti -2-

Dmo/Red

Roma, 30 dic. (askanews) - "Troppi morti per una malattia facilmente prevenibile"" dichiara Alex Wade, capomissione di MSF in RDC. "Ancora oggi l'epidemia di morbillo in RDC resta più forte della risposta medico-umanitaria messa in atto."

In collaborazione con il Ministero della salute locale, MSF è attiva in 54 distretti sanitari e sta contribuendo a rafforzare le vaccinazioni contro il morbillo anche nelle aree in cui continua a diffondersi l'epidemia di Ebola, rendendo la risposta ancora più complessa.

Tra gennaio 2018 e ottobre 2019, le équipe di MSF hanno curato 46.870 pazienti affetti da morbillo e vaccinato 1.461.550 bambini.