RDCongo, Onu: ucciso un Casco blu indonesiano nell'Est -2-

Ihr

Roma, 23 giu. (askanews) - Il capo della Monusco e la rappresentante del segretario generale delle Nazioni Unite, Leila Zerrougui, hanno condannato "l'attacco perpetrato da elementi sospetti dell'Adf", "in cui un Casco blu indonesiano stato ucciso e un altro ferito". La vittima "ha partecipato alla costruzione di un ponte nell'area di Hululu", ha aggiunto in un comunicato stampa Zerrougui.

L'Adf accusato di aver massacrato pi di 500 civili da novembre 2019 in risposta alle operazioni dell'esercito congolese contro le loro basi nella foresta e la giungla intorno a Beni.

In origine, gli Adf sono ribelli musulmani ugandesi che si sono ritirati nella Rdc orientale nel 1995. Per anni non hanno attaccato i confini della vicina Uganda. Si sono radicati nella regione di Beni. La loro affiliazione con lo Stato islamico, che sostiene alcuni dei loro attacchi, non mai stata dimostrata.