Il Re di Spagna rompe con il padre e rinuncia all'eredità

Il Re di Spagna rompe con il padre e rinuncia all'eredità

Il re di Spagna Felipe VI ha deciso di rinunciare all'eredità di suo padre Juan Carlos. A rivelarlo è El Pais online citando un comunicato della casa reale nel quale si annuncia che il re emerito cessa di percepire il fondo stanziato per lui nel bilancio della casa reale.

Felipe rinuncia a qualsiasi "attività, investimento o struttura finanziaria la cui origine, caratteristiche o finalità potrebbe non essere conforme alla legalità o ai criteri di rettitudine e integrità che regolano la sua attività istituzionale e privata".

VIDEO - Re Felipe VI contestato a Barcellona