Real Madrid-Juventus 2-0

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – La Juventus viene sconfitta 2-0 dal Real Madrid a Pasadena, in California, nell’amichevole che chiude il tour americano dei bianconeri. Il Real campione d’Europa passa in vantaggio al 19’. Danilo stende Vinicius, rigore per i blancos e Benzema non sbaglia. Al 68’ gli spagnoli chiudono i conti: azione corale conclusa da Asensio, 2-0.

“Una buona partita, che conclude un bel lavoro di dieci giorni negli Stati Uniti. Abbiamo affrontato la squadra più forte d’Europa, fin quando è stato possibile giocare lo abbiamo fatto, cercando di gestire i possessi e non buttare via la palla”, dice il tecnico bianconero Allegri. “Sono soddisfatto del lavoro dei ragazzi, possiamo ancora crescere tanto, ci sono giocatori che devono rientrare. Questa sera ci sono state tante occasioni da una parte e dall’altra: avremmo dovuto gestire le nostre con un po’ più di pazienza. Adesso ci riposiamo un paio di giorni e poi torniamo sotto con il lavoro, il Campionato si avvicina”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli