Reazioni politiche al risultato elettorale in Italia

Elezioni in Italia

ROMA (Reuters) - Giorgia Meloni si avvia a diventare il primo presidente del Consiglio donna in Italia, a capo del governo più di destra dal secondo dopoguerra, avendo guidato al trionfo nelle elezioni di ieri l'alleanza con la Lega di Matteo Salvini e Forza Italia di Silvio Berlusconi.

Di seguito alcune iniziali reazioni internazionali prese dai media.

Elisabeth Borne, primo ministro francese a radio Rmc:

"Non voglio commentare le scelte democratiche degli italiani.

Ci sono alcuni valori nell'Ue che ogni stato membro deve sostenere come l'accesso all'aborto e i diritti umani".

Marine Le Pen, leader della destra in Francia a capo del Rassemblement National, su Twitter:

"Il popolo italiano ha deciso di prendere in mano il proprio destino eleggendo un governo patriottico e sovranista.

Congratulazioni a Giorgia Meloni e Matteo Salvini per aver resistito alle minacce di un'Unione europea antidemocratica e arrogante ottenendo questa grande vittoria".

Balazs Orban, direttore politico del primo ministro ungherese Viktor Orban, su Twitter:

"Congratulazioni a Giorgia Meloni, Matteo Salvini e Silvio Berlusconi per le elezioni di oggi! In questi tempi difficili, abbiamo bisogno più che mai di amici che condividano una visione e un approccio comune alle sfide dell'Europa."

Santiago Abascal, leader di Vox (Spagna) su Twitter:

"Giorgia Meloni ha mostrato la strada per un'Europa orgogliosa e libera di nazioni sovrane, in grado di cooperare per la sicurezza e la prosperità di tutti".

Primo ministro polacco Mateusz Morawiecki su Facebook:

"Grande vittoria! Congratulazioni!"

(Compilato da Alvise Armellini, versione italiana Stefano Bernabei, editing Sabina Suzzi)