Recinzione anti-Covid divide Gorizia, al confine Italia-Slovenia

Recinzione anti-Covid divide Gorizia, al confine Italia-Slovenia

Gorizia, 4 giu. (askanews) -Una recinzione è stata costruita a Nova Gorica, controparte slovena di Gorizia, sul confine tra Italia e Slovenia. Una sorta di divisorio, con tanto di finestrelle comunicanti, per tenere sotto controllo il traffico e arginare la diffusione del coronavirus.

Secondo le immagini di Afp, a un certo punto al passaggio frontaliero un’auto con targa italiana viene invitata a fare retromarcia.

Il ministro degli Esteri Luigi Di Maio sarà a breve in visita nel paese per discutere dei flussi turistici italiani. A fine maggio la Slovenia aveva annunciato la riapertura dei confini ai turisti che avessero prenotato un alloggio, ma non agli italiani.