Record sicurezza per Volvo, unica gamma 100% premiata con Top Safety Pick Plus

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1 minuto per la lettura

Con il riconoscimento Top Safety Pick Plus (TSP+) assegnato alla XC40 Recharge dall'organizzazione no-profit statunitense American Insurance Institute for Highway Safety (Iihs), Volvo stabilisce un nuovo record in materia di sicurezza stradale doventando l'unico marchio automobilistico ad aver ottenuto questa importante certificazione per tutta la sua gamma di prodotti.

La XC40 Recharge è il primo Suv compatto a trazione elettrica al 100% ad aggiudicarsi il premio, che rafforza il primato della casa svedese da quando è iniziata l'assegnazione dei premi TSP+ nel 2013. La qualifica attribuita ai veicoli che garantiscono il più elevato livello di sicurezza ha visto per Volvo Cars nove TSP+ a febbraio, cinque a marzo e ora uno ad aprile, per un totale di 15 premi nel 2021, che coprono tutte le vetture prodotte dopo settembre 2020.

Dopo avere affermato l'obiettivo di zero vittime a seguito di incidenti a bordo di una nuova Volvo, la casa svedese ha introdotto a bordo sistemi di sicurezza sempre più avanzati, tra cui una limitazione della velocità massima per le auto di nuova produzione, il sistema di protezione in caso di uscita di carreggiata Run-off Road Protection e una nuova serie di sensori di sicurezza che ha debuttato proprio con la Volvo XC40 Recharge. "Indipendentemente dalla carrozzeria, dalla motorizzazione o dagli allestimenti, ogni Volvo garantisce una protezione all'avanguardia in caso di incidente", ha commentato Anders Gustafsson, presidente e CEO di Volvo Car USA. "Siamo orgogliosi che l'Iihs abbia riconosciuto questo fatto assegnando un Top Safety Pick Plus a ogni veicolo che produciamo oggi. Nessun'altra Casa automobilistica ha ricevuto un riconoscimento del genere per tutte le linee di modelli".