Recovery: Boccia, 'governo ascolti regioni e enti locali' (2)

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – (Adnkronos) – "In Italia abbiamo oltre 40 mila plessi scolastici che vanno messi a norma, digitalizzati, messi nelle condizioni di esser aperti mattina e pomeriggio. Sui territori, i proprietari delle scuole, dall’infanzia ai licei, che sono comuni e province sanno benissimo cosa serve ed è il caso di coinvolgerli prima", ha detto ancora l'esponente del Pd.

"Così come è evidente in un Paese che ha più di 5.400 comuni con meno di 5 mila abitanti che il sostegno delle Regioni nel raccordo e nel coordinamento degli investimenti su trasporti, sanitá e la stessa scuola è fondamentale. Regioni ed enti locali vanno ascoltati e sostenuti perché saranno loro a dover spendere le risorse e attuare i progetti del Pnrr", ha concluso Boccia.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli