Recovery: bozza, 31,9 mld a Istruzione e ricerca, aule cablate per studenti

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 22 apr. (Adnkronos) – 31,9 miliardi del Pnrr saranno destinati all'istruzione e alla ricerca, ovvero il 17% del 'tesoretto'. Le risorse – si legge nel documento di sintesi messo a punto dal Mef e sul tavolo della riunione in corso a Palazzo Chigi tra il premier Mario Draghi, i ministri interessati al dossier e i capidelegazione delle forze di maggioranza – saranno finalizzate a "rafforzare il sistema educativo, le competenze digitali e Stem, la ricerca e il trasferimento tecnologico".

Dunque, "asili nido, materne e servizi di educazione e cura per la prima infanzia", ma anche la "scuola 4.0", ovvero scuole "moderne, cablate e orientate all'innovazione grazie anche ad aule didattiche di nuova concezione". Ci sarà, inoltre, "il risanamento strutturale degli edifici scolastici".