**Recovery: Celotto, 'Draghi come Don Sturzo su semplificazione Pa, speriamo sia volta buona'** (2)

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – Secondo Celotto anche il progetto contenuto nel Pnrr di "puntare sul personale è importante sia nelle assunzioni che nelle riqualificazioni. Perché la nostra Pubblica amministrazione dopo anni di tagli e blocchi alle assunzioni oltre ad avere età media alta, di quasi 60 anni, dispone di persone spesso demotivate e male utilizzate. Quindi si tratta di aggiornarle, motivarle e ben collocarle e soprattutto di immettere giovani con nuova mentalità e nuova voglia".

"Il problema vero della Pubblica Amministrazione – conclude – Draghi lo ha toccato: è la stratificazione. In Italia a qualunque procedura ne corrisponde sempre un'altra che non si conosce. In 150 ani di Stato italiano l'aggiunta di nuovi procedimenti senza coordinamento con i precedenti ha determinato la catasta di carte e provvedimenti in cui ci si confonde". Ma non è avvenuto altrove? "Hanno meno leggi e più efficienza ed una cultura della legalità differente".

(di Roberta Lanzara)