Recovery: Daghi, 'attenzione ad anziani è minimo che possiamo fare dopo pandemia'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 27 apr. (Adnkronos) – "Vogliamo che i nostri anziani possano essere messi in condizione di mantenere o riguadagnare la massima autonomia possibile, in un contesto il più possibile de-istituzionalizzato. Dopo le sofferenze e le paure di questi mesi di pandemia, credo sia il minimo che possiamo fare". Così il premier Mario Draghi, in un passaggio del suo intervento in Aula al Senato sul Pnrr.