Recovery, Doris: "Sfruttare bene fondi Ue, ma politica crei ambiente positivo"

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 27 mag. (Adnkronos) – "Il governo deve sfruttare bene il denaro messo a disposizione" dalla Ue con i Recovery Plan, "mentre la politica deve cercare di creare un ambiente positivo nei confronti del successo". Lo ha detto Massimo Doris, amministratore delegato di Banca Mediolanum, nel corso del Mediolanum Market Forum.

"Gli imprenditori – ha poi detto – devono guardare in modo più innovativo al mercato, con meno paure, e aprirsi per crescere più facilmente e aprire il capitale ad altri investitori è un modo", ha aggiunto Doris. "Mentre quando per i risparmiatori si parla di rischio" è necessario fare "attenzione, perché se il rischio è quando si perdono definitivamente i propri risparmi bisogna pensarci cento volte ,ma quando si investe in modo diversificato, il rischio diventa oscillazione, e la diversificazione e un orizzonte lungo significano annullare il rischio", ha detto l'ad di Banca Mediolanum.

Per questo, ha continuato Doris, "puntare sui Pir è cosa buona e giusta" e l'istituto "si darà da fare per spiegare ai risparmiatori la convenienza di investire nel proprio Paese con diversi strumenti, tra i quali i principali sono i Pir e i Pir alternativi".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli