Recovery: Fico, '50 mld Pnrr a Comuni, devono potere utilizzarli con tempestività'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 11 nov. (Adnkronos) – "Nella fase di ripresa che il Paese sta vivendo il vostro ruolo è decisivo". Così il presidente della Camera, Roberto Fico, all'assemblea dell'Anci.

"Lo è anzitutto con riferimento all’attuazione del Piano nazionale per la ripresa e la resilienza, il principale strumento per rilanciare lo sviluppo del nostro Paese. Circa un quarto delle risorse complessive del Piano, 50 miliardi di euro, sono infatti destinate ad investimenti la cui realizzazione è assegnata a Comuni e Città metropolitane".

"Sotto il profilo qualitativo, molti dei settori di intervento del Pnrr riguardano proprio ambiti di competenza dei comuni, e quindi di stretto interesse per i cittadini. Si potrebbero citare, solo a titolo di esempio, la gestione dei rifiuti urbani e la messa in sicurezza del territorio, gli asili nido e il sostegno alle persone vulnerabili". Quindi "occorre più che mai mettere i vostri enti nelle condizioni di erogare i servizi essenziali e di utilizzare in modo efficace e tempestivo le risorse assegnate".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli