Recovery: in G.U. concorso per 2.800 tecnici al Sud, domande entro 21/4

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 7 apr. (Adnkronos) – "Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il concorso per l'assunzione di 2.800 tecnici qualificati nelle amministrazioni del Sud per dare sostegno nell'attuazione dei progetti del Recovery Plan. Le domande possono essere inviate entro il 21 aprile". E' quanto si legge sul profilo twitter di Palazzo Chigi.

Sul sito della presidenza del Consiglio viene precisato come sia stato "pubblicato in Gazzetta Ufficiale il bando del concorso pubblico per l'assunzione a tempo determinato di 2.800 figure tecniche nelle amministrazioni del Sud (G.U. n.27 del 6 aprile 2021- 4 Serie speciale Concorsi ed esami). Il bando prevede una procedura rapida e semplificata e si rivolge a tecnici ingegneristici, esperti in gestione, rendicontazione e controllo, progettisti, animatori territoriali, esperti di innovazione sociale, amministrativi giuridici, process data analyst delle Regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia".

"Il bando – si legge ancora – rientra nell'ambito degli interventi previsti dalla politica di coesione dell'Unione europea e nazionale per dare sostegno alla Pa nell'attuazione dei progetti del Piano nazionale di ripresa e resilienza. Le domande potranno essere presentate fino al 21 aprile 2021, unicamente per via telematica, attraverso il sistema pubblico di identità digitale (Spid), compilando il modulo elettronico sul sistema, previa registrazione del candidato".