Recovery: Malpezzi, 'donne e giovani siano perno del Pnrr'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 24 apr (Adnkronos) – "Abbiamo chiesto che i progetti del PNRR siano condizionati su donne e giovani perché per noi sono questioni fondamentali e decisive per cambiare il Paese e avere un impatto decisivo sulla crescita del Mezzogiorno". Lo ha detto Simona Malpezzi a Rainews24.

"Salvini deve dire cosa vuole fare: non può stare al governo e all’opposizione insieme. I suoi ministri, che rivestono incarichi importanti, concordano nella cabina di regia le misure e lui, il giorno successivo, per propaganda cambia idea -ha proseguito la presidente dei senatori del Pd-. I criteri di riapertura si basano sui dati scientifici e si ispirano a un rischio ragionato perché il nostro obiettivo è riaprire senza rischiare di richiudere. Salvini, agendo in questo modo, non crea problemi soltanto al governo ma anche agli italiani perché le sue uscite creano solo confusione”.