Recovery Plan definisce il "destino" dell'Italia, dice Draghi

·1 minuto per la lettura
Il presidente del consiglio Mario Draghi a Roma

ROMA (Reuters) - Nell'insieme dei programmi che sono contenuti nel Recovery Plan italiano "c'è anche e soprattutto il destino del Paese", secondo il presidente del Consiglio Mario Draghi.

"Nell'insieme dei programmi che oggi presento alla vostra attenzione, c’è anche e soprattutto il destino del Paese. La misura di quello che sarà il suo ruolo nella comunità internazionale. La sua credibilità e reputazione come fondatore dell’Unione europea e protagonista del mondo occidentale ", ha detto il premier illustrando alla Camera il Piano di ripresa e resilienza.

Tra fondi nazionali ed europei, il piano contiene investimenti per oltre 220 miliardi di euro.

"Sono certo che riusciremo ad attuare questo Piano. Sono certo che l’onestà, l’intelligenza, il gusto del futuro prevarranno sulla corruzione, la stupidità, gli interessi costituiti", ha aggiunto il premier.

(Giuseppe Fonte, in redazione a Roma Angelo Amante)