Recovery: Prodi, 'iniziato percorso ma attenti perché debiti vanno pagati'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 1 giu. (Adnkronos) – "I soldi europei non li abbiamo ancora ricevuti perché bisogna che i nostri piani vadano in ordine e vengano accettati da Bruxelles e non lo sappiamo ancora. Inoltre, una volta cominciato questo cammino, stiamo attenti perché poi i debiti vanno pagati. Noi ormai siamo sereni davanti al 160% del rapporto debito/Pil, prima eravamo allarmati a quota 120. Dobbiamo darci una mossa per il futuro: produttività, produttività, produttività". Lo ha detto l'ex presidente del Consiglio Romano Prodi a 'DiMartedì' su La7