Recovery, Ue eroga prima tranche di 5,1 mld a Francia

·1 minuto per la lettura

La Commissione Europea ha versato oggi 5,1 miliardi di euro di prefinanziamento alla Francia, ossia il 13% della dotazione finanziaria prevista dal Pnrr transalpino. Questo prefinanziamento, spiega la Commissione Europea, contribuirà all'attuazione delle misure essenziali di investimento e di riforma decise dalla Francia nell'ambito del suo Pnrr. Complessivamente la Francia dovrebbe ricevere 39,4 miliardi di euro in sovvenzioni.

"Oggi riceviamo il primo contributo europeo al piano di rilancio della Francia con 5,1 miliardi di euro. Ecco cos'è la solidarietà europea in azione per la ripresa e la trasformazione delle nostre economie". Ad affermarlo in un tweet è il presidente della Repubblica francese, Emmanuel Macron.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli