Recuperati i 9 naufraghi Open Arms che si erano gettati in mare

Xpa

Lampedusa, 20 ago. (askanews) - Sono stati tutti recuperati i 9 migranti che stamattina si sono gettati in mare dalla nave Open Arms, a poche centinaia di metri da Lampedusa, tentando di raggiungere la costa a nuoto.

I migranti, che indossavano giubbotti di salvataggio, sono stati accerchiati dalla motovedetta della Guardia costiera e da due gommoni di supporto della stessa Ong spagnola e della Guardia di Finanza.

Una volta a bordo sono stati portati sul molo Favaloro. Qui, dopo una prima ispezione sanitaria, 7 sono stati fatti salire su un pullmino diretto al centro di accoglienza. Uno è stato portato via in barella, su un'ambulanza a bordo della quale c'era un altro migrante del gruppo.

Sulla Open Arms adesso rimangono 88 migranti, più l'equipaggio della nave.