Red, disperso nelle montagne dell’Abetone: “Aiutateci a ritrovarlo”

red cane disperso

Le volontarie dell’Associazione Diversamente Cuccioli hanno lanciato un appello per ritrovare Red, il cane disperso sulle montagne dell’Abetone. L’inverno è freddo e il povero cucciolo potrebbe soffrire soprattutto durante la notte. Sono trascorsi ormai 15 giorni dalla sua scomparsa, ma le volontarie non perdono mai la speranza: “Aiutateci a ritrovarlo”. Insieme alla richiesta di aiuto è stata diffusa anche una descrizione dell’animale. Chiunque lo vedesse è invitato a contattate l’Associazione.

Red, cane disperso sull’Abetone

Red è un cucciolo di cane di circa un anno: è molto simile a un labrador bianco, di taglia grande ed è stato salvato dalla strada in Sicilia. Sette mesi fa è arrivato in Toscana, a Pistoia dopo essere stato preso in cura dalle volontarie dell’Associazione Diversamente Cuccioli. Affettuoso e amorevole, Red si è dimostrato subito un cane bravissimo e a metà novembre è stato adottato da una donna dell’Abetone. Una storia bellissima che però è finita in tragedia. Infatti, mentre la donna stava allestendo alcuni addobbi di Natale, una quindicina di gironi fa, ha fatto cadere un tavolo di ferro. Il cucciolo, spaventato, ha fatto un volo di due metri e mezzo e scavalcando la recinzione è sparito all’interno del bosco. Alcuni giorni dopo la scomparsa le volontarie erano riuscite ad avvicinarlo porgendo al cucciolo del cibo e dell’acqua, ma non erano riuscite a catturarlo. Da sei giorni, infine, Red non si è più fatto vedere.

“Pensiamo che si sia spostato verso il versante toscano o emiliano – hanno detto le volontarie -. Vi preghiamo di avvisarci subito se lo avvistate!”. “La cosa migliore – hanno consigliato – è chiuderlo in un giardino o in qualsiasi altro posto con del cibo e chiamarci immediatamente!”.