Redditi, Berlusconi dichiara oltre 48 mln, Renzi 796mila euro

Luc

Roma, 3 gen. (askanews) - Resta Silvio Berlusconi il più ricco tra i leader di partito. Il reddito imponibile del presidente di Forza Italia è milionario: 48.022.126 euro, stabile rispetto allo scorso anno. È quanto emerge dalle dichiarazioni dei redditi 2019, relative quindi al periodo d'imposta 2018, pubblicate sul sito del Parlamento.

Matteo Renzi, leader di Italia Viva, dichiara invece 796.281 euro, una cifra ventotto volte superiore a quella dello scorso anno quando aveva dichiarato un imponibile di 28.345 euro. L'impennata si spiega con la vendita di due fabbricati a Pontassieve e con la liquidazione della società Digistart di cui possedeva una quota di 10mila euro. Il leader della Lega Matteo Salvini dichiara un imponibile di 70.173 euro, mentre la presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, 97.145 euro. Il vicesegretario del Pd Andrea Orlando dichiara 99.895 euro.