Reddito cittadinanza, Catalfo (M5S): "Musumeci emani bando assunzione per 1.200 centri impiego"

·1 minuto per la lettura

"Il reddito di cittadinanza e’ stata ed e’ tutt’ora una misura importante. Sia prima che durante e dopo la pandemia ha sia prima che dopo la pandemia ha aiutato e sta aiutando molte famiglie in difficoltà. E’ una misura molto importante presente in molti altri Paesi anche in modo più elevato come risorsa e beneficio per le famiglie". Lo afferma all’Adnkronos l’ex ministro del Lavoro ed esponente del M5S, Nunzia Catalfo. "Certamente - aggiunge- vanno intensificati i controlli, va rafforzata la formazione dei percettori perché siamo di fronte a persone che sono fuori dal contesto lavorativo da anni e va portata avanti la riforma delle politiche attive".

"Da siciliana - evidenzia poi Catalfo all’Adnkronos- auspico che l’assessorato regionale ed il governo Musumeci vogliano finalmente mettere in atto ed emanare il bando per l’assunzione dei milleduecento operatori dei centri per l’impiego. Questo significherebbe non solo rafforzare i centri stessi della nostra regione ma anche oltre mille posti di lavoro a tempo indeterminato". "Le risorse in tal senso - conclude Catalfo- sono stanziate da tre anni e mi auguro venga fatto il prima possibile".

(di Francesco Bianco)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli