Referendum Autonomia, Zaia: Grasso conferma standing istituzionale

Fdm

Treviso, 7 ott. (askanews) - "Ringrazio il presidente del Senato Pietro Grasso per aver fatto, alla Fiera delle parole a Padova, un intervento in cui dà una spiegazione logica di cosa voglia dire rispetto per una consultazione democratica e legale". Così il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, ha commentato, questa mattina a Sernaglia della Battalgia (Treviso), le affermazioni del presidente Grasso sul referendum per l'autonomia del Veneto e della Lombardia. "Grasso ne viene fuori con uno standing istituzionale di altissimo livello, cosa che altre istituzioni dello Stato invece non hanno saputo esprimere - ha aggiunto Zaia -. La seconda carica dello Stato non può che dire quello che dice Grasso. Il problema è quello che non dicono gli altri o peggio ancora quello che dicono alcuni suoi colleghi, quello che è scandaloso".

"Grasso - conclude il governatore veneto - a mio avviso conferma lo stile che ha sempre dimostrato di avere, di essere persona perbene e di guardare con oggettività ai fatti. I fatti oggi ci dicono che il nostro referendum è legale e non una stupidaggine".

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità