Referendum giustizia, Salvini "Adesso tocca agli italiani"

"Dopo 30 anni del nulla della politica sulla riforma della giustizia, adesso tocca agli italiani. Processi veloci, certezza della pena, separazione delle carriere, chi sbaglia paga". Lo ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini, a Bari per promuovere il referendum per la riforma della giustizia. dam/mgg

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli